Categorie
Daily Briefing

Daily Briefing 1 luglio, 2020

Il Doroteo Daily Briefing. Aggiornamento quotidiano del 1 luglio, 2020.

Europa

In un recente sondaggio a livello europeo, in Italia, il paese colpito per primo dal virus, il 63% ha dichiarato che l’UE ha fallito i suoi cittadini a causa della pandemia che ha pervaso l’Europa meridionale. Alla domanda “chi fosse stato l’alleato più vicino durante i giorni più bui della crisi”, solo il 4% degli italiani hanno citato l’UE mentre il 25% ha dichiarato la Cina.

L’economia del Regno Unito si è ridotta più di quanto si pensasse tra gennaio e marzo, contraendo il 2,2% nella caduta più grande congiunta dal 1979, mostrano i dati ufficiali. L’Ufficio per le statistiche nazionali (ONS) ha rivisto al ribasso la sua precedente stima di una contrazione del -2%, con la caduta di tutti i principali settori economici. I dati arrivano mentre il primo ministro ha definito un piano di recupero post-blocco. Boris Johnson ha dichiarato in un discorso a Dudley, nelle Midlands occidentali, che ci sarebbero investimenti in infrastrutture e scuole.

Il Regno Unito, l’UE e la NATO hanno espresso preoccupazione e rabbia dopo che la Cina ha approvato una controversa legge sulla sicurezza che le conferisce nuovi poteri su Hong Kong. Il segretario agli Esteri britannico Dominic Raab ha esortato la Cina a “fare un passo indietro” e rispettare i diritti della popolazione di Hong Kong. Ha detto: “Il successo di Hong Kong, lo spirito imprenditoriale, la vitalità, il successo economico, è stato costruito sulla sua autonomia in ‘un paese, due sistemi’… Questo è chiaramente in pericolo”. Il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, ha anche definito questa decisione della Cina un rischio che mina seriamente l’autonomia di Hong Kong.


Stati Uniti e Americhe

Gilead Sciences Inc. ha annunciato l’intenzione di capitalizzare un trattamento con coronavirus chiamato Remdesivir. I consumatori medi dovranno spendere almeno $2.340 per un trattamento di cinque giorni, mentre molti pazienti statunitensi saranno costretti a pagare $3.120 attraverso un’assicurazione privata. Tuttavia, i contribuenti statunitensi hanno fornito al colosso farmaceutico quasi $70 milioni in fondi per sviluppare il farmaco, e molti lo chiamano il predatore ad alto costo e progettato per trarre profitto dai consumatori statunitensi. Gilead consentirà ai produttori di farmaci generici nei paesi in via di sviluppo di creare il farmaco per circa $600 per un trattamento di cinque giorni.

Nonostante l’aumento della disoccupazione e una costante quarantena, i prezzi delle case sono aumentati del 4,6% ad aprile, rispetto al 4,5% di marzo. I dati hanno registrato un forte rimbalzo a maggio in termini di vendite di case esistenti, dimostrando che esiste ancora una forte domanda di alloggi negli Stati Uniti.

Lunedì la Corte Suprema degli Stati Uniti ha decretato che il capo dell’Ufficio per la Protezione Finanziaria dei Consumatori (CFPB) potesse essere licenziato a discrezione del presidente. L’amministrazione Trump aveva sfidato il CFPB negli ultimi anni per presunte pratiche di prestito non etiche. La Corte Suprema garantirà al presidente il potere di licenziare il capo del CFPB “solo per inefficienza, negligenza o negligenza viola la separazione dei poteri”, ha dichiarato il Chief Justice John Roberts. La National Association of Realtors ha emesso il seguente messaggio in merito alla sentenza: “La sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti di lunedì si tradurrà in una minima perturbazione dei mercati immobiliari, garantendo al contempo che il direttore dell’ufficio presti servizio per volontà del presidente”.

L’amministrazione generale cinese delle dogane ha posto un divieto temporaneo di carne esportata da quattro fabbriche brasiliane durante la crisi del coronavirus. Il Brasile ha il secondo livello più alto di casi positivi di COVID-19, secondo solo agli Stati Uniti.


Asia e Pacifico

La Cina ha approvato una legge di sicurezza nazionale di ampia portata per Hong Kong, che molti temono potrebbe essere usata per scavalcare i processi legali esistenti e erodere ulteriormente le libertà civili e politiche della città. Il principale organo legislativo di Pechino, il National People’s Congress (NPC), ha approvato la legge all’unanimità martedì mattina ora locale, aggirando la legislatura di Hong Kong, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa cinese Xinhua. La Cina afferma che la legge è necessaria per affrontare i disordini e l’instabilità legati ad un allargamento del movimento a favore della democrazia.

Il primo candidato per il vaccino COVID-19 in India, COVAXIN, è stato autorizzato ad avanzare verso le sperimentazioni sull’uomo. Bharat Biotech ha sviluppato questo medicinale in collaborazione con l’Indian Council of Medical Research (ICMR) e il National Institute of Virology (NIV). Non ci sono dettagli sulla durata dei prossimi passi e sulla probabilità che il vaccino venga lanciato sul mercato.

L’agenzia per la sicurezza aerea dell’Unione Europea ha annunciato martedì che la compagnia aerea nazionale pakistana non avrebbe potuto volare in Europa per almeno sei mesi dopo che il ministro dell’aviazione del paese aveva rivelato che quasi un terzo dei piloti pakistani aveva imbrogliato durante gli esami di pilotaggio. Un’indagine su un incidente dell’Airbus A320 del 22 maggio che ha ucciso 97 persone nella città portuale meridionale di Karachi ha portato alla rivelazione che 260 degli 860 piloti in Pakistan avevano imbrogliato durante gli esami, ma avevano ancora ottenuto le licenze dall’autorità per l’aviazione civile.


Daily Briefing realizzata in partnership con Global Dynamics.