Categorie
Daily Briefing

Daily Briefing 2 luglio, 2020

Il Doroteo Daily Briefing. Aggiornamento quotidiano del 2 luglio, 2020.

Europa

Le Nazioni Unite hanno approvato un accordo di riferimento per frenare l’impatto del trasporto aereo sui cambiamenti climatici. È stato affermato durante una riunione delle Nazioni Unite (ONU) martedì. Ciò significa che le compagnie aeree probabilmente non dovranno iniziare a compensare le loro crescenti emissioni di carbonio per diversi anni di quanto precedentemente previsto.

Mercoledì il Regno Unito ha dichiarato che offrirà un percorso alla cittadinanza per i residenti ammissibili di Hong Kong e ha condannato la nuova legge sulla sicurezza della Cina come una minaccia alla libertà della città. Il ministro degli Esteri del Regno Unito ha definito questa nuova legge sulla sicurezza “una chiara violazione dell’autonomia di Hong Kong e una minaccia diretta alle libertà della sua gente”.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha approvato un piano per ritirare 9.500 truppe americane dalle basi in Germania, ha detto il Pentagono. La mossa ridurrebbe il numero di truppe statunitensi presenti nel paese da circa 34.500 a 25.000.

Il Ministro tedesco dello Sviluppo Economico Gerd Müller ha avvertito mercoledì che la Germania potrebbe vedere una nuova “ondata di rifugiati” dai paesi più poveri a causa della pandemia di coronavirus. Ha annunciato che la Germania ha stanziato 3 miliardi di euro per aiuti ai paesi in via di sviluppo.

Mercoledì il Ministro degli Esteri francese ha dichiarato che i Ministri degli Esteri dell’Unione Europea si incontreranno il 13 luglio per discutere della Turchia e ha dichiarato che potrebbero essere prese in considerazione nuove sanzioni contro Ankara.

L’Arabia Saudita triplicherà l’aliquota dell’imposta sul valore aggiunto (IVA) dal 1° luglio, dal 5% al ​​15%. L’annuncio è arrivato a metà maggio a seguito di un’ondata di enormi programmi di riduzione dei costi per aiutare a contrastare le ricadute economiche senza precedenti causate dalla pandemia di coronavirus in corso. Il governo ha anche annunciato una riduzione della spesa per grandi progetti di circa $26 miliardi, in quanto è alle prese con la pandemia di coronavirus e dei bassi prezzi del petrolio sulla sua economia. I cittadini sauditi perderanno anche un’indennità per il costo della vita che era in vigore dal 2018, secondo il ministro delle finanze del paese.


Stati Uniti e Americhe

L’ADP e Moody’s Analytics stimano che i salari privati ​​negli Stati Uniti sono cresciuti di 2.369 milioni a giugno, leggermente al di sotto delle stime di 2,5 milioni. La cifra di maggio è stata rivista drasticamente per mostrare un aumento di 3.065 milioni di buste paga.

Il candidato democratico Joe Biden ha annunciato i piani all’inizio della settimana per annullare i tagli fiscali attuati dall’amministrazione Trump, se eletto. Biden ha anche annunciato che avrebbe aumentato l’aliquota dell’imposta sulle società al 28%, il che costerebbe alle imprese $1,3 trilioni nei prossimi dieci anni. Le imposte sulle società sono diminuite dal 35% al ​​21% sotto l’amministrazione Trump.

Tesla è diventata la casa automobilistica più valutata al mondo questo mercoledì, superando la Toyota per il titolo principale. Le azioni Tesla sono salite a un nuovo massimo di $1,135 a mezzogiorno (chiuso a $ 1.119,63), il che ha portato la valutazione della società a circa $206,5 miliardi (l’attuale valutazione di Toyota è di $ 202 miliardi).

Il Comitato Incontri del Ciclo Congiunturale brasiliano, o Codace, ha dichiarato che il Brasile è entrato in una recessione durante il primo trimestre nel mezzo della crisi di coronavirus. Il PIL del paese si è ridotto dell’1,5% durante il primo trimestre e si prevede che le cifre relative al secondo trimestre mostreranno un’altra contrazione.


Asia e Pacifico

Gli Stati Uniti sono intervenuti per bloccare una dichiarazione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (UNSC) promosso dalla Cina sull’attacco terroristico di Karachi di questa settimana, alla luce degli sforzi del governo guidato da Imran Khan di politicizzare l’attacco alla Borsa del Pakistan. I funzionari hanno affermato che c’erano buone probabilità che la dichiarazione sull’attacco terroristico in Pakistan fosse approvata prima o poi dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Il ritardo, tuttavia, è un messaggio al team Cina-Pakistan di non aspettarsi favoritismi nei consessi internazionali.

Mercoledì il Segretario di Stato americano Mike Pompeo ha applaudito al radicale divieto dell’India di app cinesi, tra cui TikTok, affermando che Nuova Delhi stava garantendo la propria sicurezza. Pompeo ha detto ai giornalisti: “Accogliamo con favore il divieto dell’India su alcune app mobili” dalla Cina, affermando che la mossa “aumenterebbe l’integrità e la sicurezza nazionale dell’India”.

Gli otto settori infrastrutturali dell’India hanno mostrato segni di esaurimento a maggio, mentre il bilancio del paese ha mostrato crescenti segni di stress. Le partite correnti sono diventate positive nel trimestre di marzo a causa delle minori importazioni, tutte e tre influenzate dalla crescente pandemia di coronavirus nella terza economia dell’Asia.


Daily Briefing realizzata in partnership con Global Dynamics.