Categorie
Daily Briefing

Daily Briefing 10 luglio, 2020

Il Doroteo Daily Briefing. Aggiornamento quotidiano del 10 luglio, 2020.

Europa

Gli europei vogliono che i turisti britannici stiano lontani quest’estate, secondo un nuovo sondaggio che ha trovato il Regno Unito in fondo a un elenco di paesi che erano benvenuti nel continente. I cittadini in Spagna, Germania, Francia e Italia erano tutti meno ricettivi ai viaggi senza restrizioni dal Regno Unito di quanto non lo fossero per gli altri paesi europei, forse riflettendo il fatto che il Regno Unito ha registrato il più alto numero di morti per coronavirus in Europa.

Il mercato di investimento nell’industria alberghiera in Germania è cresciuto a 61,1 miliardi di euro negli ultimi 12 anni. Gli ultimi calcoli di Union Investment e Bulwiengesa mostrano che il mercato degli hotel investibili in Germania è aumentato di circa il 6,3% rispetto al 2018.


Stati Uniti e Americhe

Circa 6,7 ​​milioni di famiglie potrebbero subire sfratti questa estate, secondo un rapporto di UrbanFootprint. L’assicurazione federale per la disoccupazione rafforzata scadrà alla fine del mese, il che potrebbe lasciare molte famiglie incapaci di sopravvivere a un periodo prolungato di disoccupazione a causa della chiusura del coronavirus e delle restrizioni. Secondo il rapporto, le famiglie in California, New York, Florida, Georgia e Texas dovranno affrontare i più alti livelli di sfratto.

Quasi un terzo delle famiglie degli Stati Uniti ha perso o non pagato i propri obblighi abitativi per luglio. Secondo un sondaggio condotto da Apartment List, il 19% degli americani non ha potuto effettuare un pagamento sulla propria abitazione durante la prima settimana di questo mese e solo il 13% ha pagato una parte del proprio mutuo o affitto. Questo segna il quarto mese consecutivo in cui gli americani non sono in grado di far fronte ai pagamenti delle loro abitazioni. Nonostante la riapertura progressiva dell’economia, il numero di pagamenti mancati o parziali è rimasto piuttosto stabile: il 32% a luglio, il 30% a giugno e il 31% a maggio.

Le richieste settimanali di disoccupazione negli Stati Uniti sono diminuite la scorsa settimana a 1.314 milioni, rispetto a 1,39 della settimana precedente. Le richieste continue sono diminuite sensibilmente dopo essere diminuite di 698.000 unità rispetto alla settimana precedente a 18,06 milioni. Sebbene le cifre stiano migliorando, questa è la quindicesima settimana consecutiva di reclami che supera 1 milione.


Asia e Pacifico

Le forze di difesa di frontiera cinese e indiana hanno adottato misure efficaci per limitare i contatti di prima linea nella valle del Galwan al confine sino-indiano, sulla base del consenso raggiunto ai recenti colloqui militari tra i comandanti, ha detto il portavoce del Ministro degli Esteri cinese Zhao Lijian ai giornalisti giovedì in una conferenza stampa.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha ribadito le sue lamentele martedì che le tariffe indiane sui prodotti statunitensi erano inaccettabili, ma non ha indicato se avrebbe intrapreso ulteriori azioni commerciali tra le due nazioni. “L’India ha da tempo avuto una giornata campale nel fissare le tariffe sui prodotti americani. Non è più accettabile!” Trump ha twittato. Non vi è stato alcun commento immediato da parte dei ministeri esteri e commerciali dell’India.

Il primo ministro indiano Narendra Modi ha invitato le aziende multinazionali ad avviare attività commerciali in India, elencando varie riforme di ripresa che offrono interessanti percorsi di investimento e evidenziando i settori che offrono nuove opportunità economiche. Ha sottolineato che le regole sugli investimenti diretti esteri nei settori della difesa e dello spazio in India sono state allentate.


Daily Briefing realizzata in partnership con Global Dynamics.