Categorie
Daily Briefing

Daily Briefing 23 luglio, 2020

Il Doroteo Daily Briefing. Aggiornamento quotidiano del 23 luglio, 2020.

Europa

Dopo quasi cinque giorni di intense discussioni, i leader europei hanno deciso di creare un fondo di recupero da 750 miliardi di euro per ricostruire le economie dell’Unione Europea devastate dalla crisi del coronavirus. La Commissione Europea prenderà in prestito i soldi sui mercati finanziari e ne distribuirà poco meno della metà – 390 miliardi di euro (446 miliardi di dollari) – come sovvenzioni agli Stati dell’UE più colpiti, con il resto fornito come prestiti. I leader hanno inoltre concordato un nuovo bilancio dell’UE di circa 1,1 trilioni di euro per il periodo 2021-2027, creando un potere di spesa combinato di circa 1,8 trilioni di euro.

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha lanciato un attacco contro l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) durante un incontro privato nel Regno Unito, accusandolo di essere nelle tasche della Cina e responsabile dei “britannici morti” che sono morti durante la pandemia.


Stati Uniti e Americhe

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump sta ora esortando gli americani a indossare mascherine quando il distanziamento sociale non è possibile. Il presidente non ha emesso un mandato federale, ma ha notato che il virus “peggiorerà prima che migliori”. L’America è attualmente l’epicentro dell’epidemia di coronavirus con 3.97 milioni di casi confermati e 144.000 morti segnalati al momento in cui scriviamo. Il presidente Trump, tuttavia, ha detto che prevede che il virus alla fine “scomparirà”. Ha anche osservato che gli Stati Uniti “hanno condotto quasi tre volte più test di tutti gli altri paesi dell’emisfero occidentale messi insieme”.

Le vendite di case negli Stati Uniti sono in aumento, secondo quanto riferito dalla National Association of Realtors (NAR) mercoledì. Le vendite di case esistenti sono aumentate del 20,7% a giugno (4,72 milioni di case con un tasso destagionalizzato). Secondo la NAR, il picco delle vendite di case è il più grande mai registrato da quando l’agenzia ha iniziato a raccogliere dati nel 1968. Il mese scorso ha segnato il primo in tre mesi in cui il settore immobiliare ha mostrato segni di miglioramento. Oltre alle restrizioni di quarantena che hanno consentito le proiezioni di case nella maggior parte degli Stati Uniti, il tasso di mutuo fisso a 30 anni è di circa il 2,98%, il tasso più basso offerto dal 1971.

Il Ministero delle Comunicazioni brasiliano ha confermato che il presidente Bolsonaro si sta ancora riprendendo dal coronavirus. “Il presidente Bolsonaro è ancora in buone condizioni, accompagnato dall’équipe medica della presidenza”, ha affermato l’ufficio.


Asia e Pacifico

Gli Stati Uniti hanno ordinato alla Cina di chiudere il suo consolato a Houston, in Texas, entro venerdì – una mossa descritta come “provocazione politica” da Pechino. Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha dichiarato che la decisione è stata presa perché la Cina stava “rubando” proprietà intellettuali. Il ministero degli Esteri cinese ha condannato la mossa su Twitter, affermando che la sua ambasciata a Washington aveva ricevuto minacce di morte.

Google collaborerà con Reliance Industries in India con un accordo da 4,5 miliardi di dollari su un nuovo smartphone, affermano dirigenti e analisti del settore. L’ambizione di Reliance di consegnare uno smartphone a tutti gli indiani potrebbe anche conquistare gli abbonati dei produttori rivali delle telecomunicazioni Vodafone Idea e Bharti Airtel, che hanno ancora centinaia di milioni di utenti con telefoni vecchio stile su reti di base 2G.


Daily Briefing realizzata in partnership con Global Dynamics.